Post

RiMS Racing (intervista), le Olimpiadi e il ritorno di Dead Space

Si pensa che l'estate sia fatta per riposarsi, e invece... la puntata di questa settimana è più ricca che mai di contenuti. Innanzitutto abbiamo avuto ospite Fabio Respighi di RaceWard Studio che ci ha raccontato il nuovo gioco sulle due ruote RiMS Racing . Un gioco in cui le moto si possono personalizzare a fondo: non solo livree e assetto, ma perfino nei singoli componenti che possono modificarne le prestazioni. Dopo Milestone, quindi, un altro studio di sviluppo nostrano è pronto a scendere in pista e con Fabio ci siamo addentrati sulle caratteristiche peculiari di RiMS Racing, sugli aneddoti e sui retroscena dello sviluppo. Quella di questa settimana è stata profondamente a tema sportivo. Perché sono iniziate le Olimpiadi di Tokyo 2020 , che hanno visto la cerimonia di apertura essere scandita dalle musiche più famose dei videogiochi. Da Final Fantasy a Kingdom Hearts, passando per Sonic, Monster Hunter, Soulcalibur, Chrono Trigger e perfino PES, abbiamo avuto il piacere di go

Vesper: storia di un videogioco indipendente

Deathloop, Scarlet Nexus e Nintendo Switch OLED

Anteprima di Hot Wheels Unleashed e Sable

Soulstice: intervistiamo gli sviluppatori

L'E3 2021: cosa ci è piaciuto e cosa no

Ratchet & Clank: Rift Apart - E' davvero next-gen?

Disco Elysium, Biomutant e God of War che diventa cross-generazione

Pirati, mostri, fantascienza e dinosauri meccanici

Shin Megami Tensei III: torna la serie che ha dato origine a Persona!

Resident Evil Village: fra vampiri, licantropi e mostri vari

A volte Returnal

Psicologia e videogame