Post

Pizza Spy, quando le avventure grafiche diventano moderne

Nella puntata di questa settimana trovate un'interessante intervista agli sviluppatori di Pizza Spy , una nuova avventura grafica che vuole portare un po' di novità al genere. Dopo averci divertito con Detective Gallo, avventura grafica umoristica sul tema noir, Maurizio e Francesco De Angelis di Footprint Games questa volta se la prendono con il genere dello spionaggio, ambientando il tutto in un mondo governato dalle cose a tema mangereccio. Come anticipato, però, Pizza Spy non è la solita avventura umoristica punta e clicca con enigmi dalla logica assurda: in questo gioco gli enigmi sono più intuitivi, ma ciò che cambia è il duplice approccio con cui possiamo affontarli. Possiamo essere più diretti, oppure optare per la furtività, rendendo il gioco più vario e soprattutto rigiocabile. Con Maurizio e Francesco abbiamo affrontato tutti  gli aspetti del gioco e ci siamo fatti raccontare gli aneddoti più interessanti. Al momento Pizza Spy è alla ricerca dei fondi per la realizza

Mediterranea Inferno: intervista a Lorenzo Redaelli

Tekken 8 / Silent Hill e Kojima allo State of Play

Like a Dragon: Infinite Wealth e Have a Nice Death

The Last of Us Parte II Remaster e gli annunci Xbox

Prince of Persia: The Lost Crown e Pistol Whip

I giochi più attesi del 2024

Il meglio e il peggio del 2023

Le notizie principali del 2023

Cookie Cutter e il costo dell'ambizione

Gli amici di Console Generation alla Games Week 2023

On Your tail: intervista agli sviluppatori

Ghostrunner 2, Alan Wake 2 e i The Game Awards