Post

Redout 2, Monkey Island e la maleducazione dei gamer

Nella puntata di questa settimana abbiamo viaggiato a più di 1000km/h con Redout 2 . Ebbene sì, finalmente abbiamo messo le mani sul nuovo lavoro di 34BigThings, che attendevamo da tantissimo tempo. Gli sviluppatori saranno riusciti a mantenere le promesse che ci avevano fatto quando li abbiamo ospitati in trasmissione? In larghissima parte sì: Redout 2 è velocissimo, ha circuiti fuori di testa ed è difficile . Forse troppo difficile, al punto che ci ha fatto perdere la pazienza in più occasioni. Ma 34BigThings ci ha confermato di aver già pronta una patch per bilanciare la difficoltà di alcune gare, che allo stato attuale sono quasi proibitive nonostante si scelga un livello di difficoltà più basso. Ascoltate la puntata per avere tutte le informazioni sul gioco: la prova di Raffaele è di quelle molto personali e forse per questo ancora più genuina.  Ma nel podcast abbiamo parlato anche di un fatto increscioso accaduto questa settimana, che ci ha fatto riflettere sui problemi di comuni

The Quarry, le Tartarughe Ninja e una Berlino distopica

Le novità dall'Xbox & Bethesda Games Showcase e l'anteprima di Soulstice

Simon the Sorcerer Origins e la Summer Game Fest

Eiyuden Chronicle: Rising e tutte le novità dello State of Play di giugno

L'EULA e il possesso dei videogiochi che compriamo

Redout 2: intervista agli sviluppatori

Trek to Yomi e Vesper Zero Light Edition

A tavola con gli sviluppatori di Ravenous Devils mentre le sale LAN se la vedono con l'ADM

Il retrogame con Pierluigi Bellini

Arcade Story e la missione di recupero dei coin-op

A Memoir Blue e Road 96: due viaggi nel profondo

Una palla rosa e una bianca: Kirby e MLB the Show 22